Prestazioni in libera professione

 

Servizio Libera Professione

Dirigente Amministrativo Responsabile Tel Fax Email
Dott.ssa Maria Antonietta Groppi  030 7102823  030 7102893 convenzioni.asa@asst-franciacorta.it

Prenotazioni

Telefono Giorni Fascia oraria
 030 7102822 dal lunedì al venerdì (esclusi festivi) ore 8.30-13.30

Oppure inviando una email all'indirizzo: prenotazioni.solvenza@asst-franciacorta.it 
 

Cos'è

L'attività libero professionale ha la finalità di garantire il diritto dell'utente a scegliere il professionista e/o l'équipe di fiducia, in piena e completa libertà di scelta.

Lo specialista può scegliere di esercitare la libera professione a rapporto esclusivo (LIBERA PROFESSIONE INTRAMURARIA effettuata in spazi ambulatoriali interni all'Azienda o in studi esterni autorizzati) o A RAPPORTO NON ESCLUSIVO.

L'attività libero professionale a rapporto esclusivo (intramuraria) è disciplinata da apposito regolamento (Delibera n. 414 del 21.10.2008) e può essere effettuata sia per le prestazioni ambulatoriali che in regime di ricovero.

La prenotazione di prestazioni ambulatoriali può essere effettuata solo per i Professionisti che hanno optato per l'esclusività c/o sportelli CUP (consultare la voce prenotazioni) o per telefono al n. 0307102822 da lunedì al venerdì non festivi dalle ore 8.30 alle ore 13.30, anche per gli studi privati autorizzati per la libera professione allargata.

Non può essere effettuata per i professionisti che non hanno un rapporto esclusivo e ai quali, per la libera professione, occorre rivolgersi direttamente. Le tariffe sono definite da preciso regolamento aziendale ed il cittadino, al momento della richiesta della prestazione, viene messo a conoscenza dell'importo della prestazione secondo le seguenti modalità:

  • per le prestazioni ambulatoriali: il costo viene comunicato all'atto della prestazione
  • per le prestazioni ambulatoriali a bassa intensità chirurgica: viene predisposto un preventivo che contiene gli elementi certi degli oneri addebitabili
  • per le prestazioni in regime di ricovero: viene predisposto un preventivo che contiene gli elementi certi degli oneri addebitabili

In ogni caso viene precisato che gli importi comunicati potrebbero subire variazioni nell'ipotesi in cui il Professionista o i Professionisti ritenessero necessario, per l'appropriatezza della prestazione stessa o le condizioni del paziente, effettuare prestazioni diverse o aggiuntive.

L'espletamento dell'attività libero professionale è organizzato in modo da non influire sul pieno e completo assolvimento dei compiti istituzionali ed è subordinato all'impegno del personale interessato a garantire la completa funzionalità dei servizi, così da non contrastare con l'incomprimibile diritto, riconosciuto a tutti i cittadini, di un eguale livello di assistenza. In conformità a quanto avviene in regime istituzionale, eventuali segnalazioni di disservizi possono essere effettuate dal cittadino presso l'U.R.P. il quale provvederà alla gestione del reclamo.

Data ultima modifica a questa pagina: 06/02/2017 - Funzione aziendale responsabile della pubblicazione: Ufficio Comunicazione